Home Musica Musica ∼ Opinioni ‘Who I Am’, il nuovo strepitoso album di Cory Marks

‘Who I Am’, il nuovo strepitoso album di Cory Marks

0 511
cory Marks nuovo album who i am

06/08/2020

 

di Irene Tempestini

 

 

Cory Marks è uno di quegli artisti che fa sempre piacere ascoltare, perchè apre la mente a viaggi immaginari lungo strade infinite al volante di una cabrio o, meglio ancora, a cavallo di una tuonante Harley. Ascoltarlo dà energia, fa sentire liberi, non so precisamente da cosa, ma questa è la sensazione che suscita in chi scrive e il desiderio che ne deriva è che non finisca mai.

Cory fa sognare, sì, e lo fa riuscendo a mixare il rock al country in un modo del tutto suo, unico, piacevole e coinvolgente. Il nuovo album in uscita domani, dal titolo Who I Am, è quasi un diario autobiografico, arricchito dalle splendide chitarre, con cui Cory omaggia i grandi che lo hanno ispirato fin dall’infanzia, dai Rolling Stones ai Rush a Waylon Jennings,  e tutte le leggende della Country Music.

Il brano ‘Outlaws & Outsiders’, pubblicato nel novembre del 2019 e contenuto nel nuovo album, è già una hit mondiale, osannata da critica e appassionati. Ha scalato tutte le classifiche radiofoniche e da mesi non accenna a scendere. Il brano fa parte anche della colonna sonora del film in uscita a settembre ‘Sno Babies’ di cui abbiamo parlato in un altro articolo che potete leggere QUI.

‘Who I Am’ contiene 12 brani più la versione acustica di ‘My Whiskey Your Wine’. ‘Drive’, il brano di apertura, ci trascina immediatamente nel mondo di Marks e resistergli è impossibile. ‘My Whiskey Your Wine’ è una ballad in stile classick rock/ country che riassume tutto quello che ho scritto all’inizio riguardo il viaggio e quell’inspiegabile senso di libertà e leggerezza che Cory infonde. ‘Devil’s Grin’ è energia pura, come la successiva ‘Blame It On The Double’; ‘Outlaws & Outsiders’ ormai si sa, è un inno da milioni e milioni di stream e visualizzazioni. Potente il brano a seguire ‘Good To Be Us’ e ancora di più lo è la title track ‘Who I Am’, dai riff e dalla ritmica accattivanti e coinvolgenti.

‘Keep Doing What I Do’ è un brano attraente, con melodia e suoni decisi e  sensuali. ‘Another Night In Jail’, altro brano pregevole, introduce una delle tracce più belle, ‘Better Off’, resa tale dalla voce calda e profonda di Cory e dalle chitarre veramente degne di nota. ‘She’s Hollywood’ prosegue sull’onda della carica energetica a cui ci ha abituati Cory Marks, per arrivare alla chiusura con la ballad ‘Out In The Rain’, che va a concludere nel modo migliore un lavoro davvero ottimo. La bonus track ‘My Whiskey Your Wine’ in versione acustica non fa altro che confermare quello di cui non si può non avere certezza, vale a dire che Cory Marks sia un artista straordinario.

Dovessi trovare un difetto non ci riuscirei, perchè sono ottime le melodie, le chitarre, la voce, il mood complessivo. Cory Marks andrà di sicuro in loop in cuffia per molto tempo.

Cory Marks – Who I Am titletrack:

  1. Drive
  2. My Whiskey Your Wine
  3. Devil’s Grin
  4. Blame It On The Double
  5. Outlaws & Outsiders
  6. Good To Be Us
  7. Who I Am
  8. Keep Doing What I Do
  9. Another Night In Jail
  10. Better Off
  11. She’s Hollywood
  12. Out In The Rain
  13. My Whiskey Your Wine ( versione acustica)

cory marks-cover who I am

 

 
 

 

 

 

 
 

 

 

 GUARDA E ASCOLTA  Outlaws & Outsiders

NO COMMENTS

Leave a Reply