Home Musica Musica ∼ Opinioni Marva Von Theo e l’ipnotico Afterglow, top album di marzo

Marva Von Theo e l’ipnotico Afterglow, top album di marzo

0 585
marva von theo

 

 

di Irene Tempestini

 

Il duo Marva Von Theo ha pubblicato il secondo album ‘Afterglow’, una perfetta sintesi tra Electropop, Synthwave e Jazz (Top album Zest di marzo)

 

I Marva Von Theo (MVT) sono un duo Electropop / Synthwave formato da Marva Voulgari e Theo Foinidis, due giovani e talentuosi musicisti greci, di formazione classica, che amano sperimentare e attingere da generi musicali diversi, dando vita ad interessanti crossover. ‘Afterglow’ è il secondo album in studio uscito nel febbraio 2021 per Wave Records; l’album di debutto,  Dream within a Dream (Wave Records) aveva  ricevuto a suo tempo buone recensioni. I due artisti hanno alle spalle già alcune esibizioni importanti, ad esempio al Linecheck Festival e all’Athens Music Week; sono stati anche opening act per gli Hooverphonic, Motorama e Molly Nillson.

Marva è una pianista classica e ha studiato canto jazz, mentre Theo, oltre ad essere un pianista classico e jazz, è un compositore contemporaneo ed elettroacustico, laureato presso l’Università di musica e arti applicate di Vienna. Ha già  scritto diversi pezzi per Orchestra e alcuni gruppi musicali.

Nei loro testi i temi principali sono l’amore, il dolore, la speranza, il sognare ad occhi aperti, la voglia di vivere; le parole sono stese su melodie e suoni elettronici limpidi ma a tratti cupi, velati da tocchi nostalgici, che richiamano le numerose influenze dei Marva Von Theo, abili nell’Elettronica, nell’Art Pop, Dark pop, Neo-Synthpop, Darkwave, Post-Punk, Contemporary e Jazz.

 

marva von theo

 

 

Sull’album, Marva e Theo hanno detto che ‘Afterglow racchiude i toni più malinconici della vita, quei sentimenti agrodolci quando qualcosa di significativamente bello finisce, l’eco di una voce amata, i resti di luce dopo il tramonto’.

I Marva Von Theo sono tra le 27 band europee nominate per gli HEMI Music Awards 2021, cofinanziato dal programma Europa creativa, che fornisce supporto professionale agli artisti pronti per l’esportazione, per aiutarli a sfondare oltre i confini dei loro Paesi.

Afterglow contiene 11 tracce e la prima, Love, mostra chiaramente fin da subito la predominante componente synth ed elettronica, dai suoni malinconici e poetici. La voce di Marva arriva come una carezza di velluto.

Forever ha in sè le atmosfere anni 80 di drum machine e synth, rese però contemporanee dalle scelte melodiche e sonore del duo che, attingendo da diversi generi musicali e sperimentando con grande abilità, riesce a creare melodie e tappeti sonori moderni e innovativi. Splendida la voce di Marva, ammaliante e suadente. Ruins convince subito per l’interpretazione di Marva, la scelta melodica, le ritmiche e i suoni. Davvero un gran bel pezzo.

Embrace The Madness prosegue il viaggio tra atmosfere eleganti e architetture sonore impeccabili, entro le quali niente risulta mai fuori posto. Dissolve spinge sull’acceleratore, esasperando synth e drum machine, che danno vita ad un vortice sonoro travolgente. A Marva il compito di aggiungere il suo immancabile e irrinunciabile tocco di grazia. Older apre con toni dark, per poi  virare verso suoni cristallini e delicati. Room Of Doubt  riesce a unire, con grande sapienza, le melodie jazz ai synth. Mondi diversi si incontrano ancora una volta, generando tracce innovative ma sempre equilibrate.  Somewhere Safe è l’ennesima ottima esecuzione nata dall’audacia e dall’ abilità dei due musicisti. Bittersweet Sunday  è una traccia sensuale e intrigante, dalle melodie e dai suoni malinconici ed evocativi. E la voce di Marva non delude mai. Altrettanto convincenti sono le tracce Forgotten e My Moon, che chiudono l’album.

Afterglow è un album sperimentale, intelligente nella ricerca dei suoni e nell’uso consapevole e abile di diversi generi musicali, che riescono a convivere perfettamente tra loro. Del resto i due artisti hanno una  solida preparazione musicale. Un album travolgente, ipnotico, seducente, elegante ed innovativo. Sicuramente sentiremo parlare di loro.

 

>> AFTERGLOW E’ TOP ALBUM ZEST DI MARZO <<

 

Afterglow tracklisting:

  1. Love
  2. Forever
  3. Ruins
  4. Embrace The Madness
  5. Dissolve
  6. Older
  7. Room Of Doubt
  8. Somewhere Safe
  9. Bittersweet Sunday
  10. Forgotten
  11. My Moon

marva von theo cover album afterglow

NO COMMENTS

Leave a Reply