Home Musica Musica ∼ Opinioni Ataraxia, in uscita ‘Quasar’ per festeggiare trent’anni di attività

Ataraxia, in uscita ‘Quasar’ per festeggiare trent’anni di attività

0 194
ataraxia band
di Irene Tempestini

Gli Ataraxia pubblicheranno il 16 ottobre 2020 il nuovo album Quasar, per festeggiare i trent’anni di attività. Lo abbiamo ascoltato e recensito

 

Gli Ataraxia, band modenese composta da un ensemble di musicisti, torna dopo due anni dal precedente lavoro in studio “Synchronicity Embraced” e lo fa per celebrare i 30 anni di attività. L’album ‘Quasar’ uscirà il 16 ottobre per AnnapurnA Production. Al suo interno 7 brani che rappresentano, dice la stessa band, “7 archetipi: il numero della Grazia e della realizzazione, i 7 colori dell’arcobaleno, uno per ogni brano, e queste energie informate hanno nomi arcangelici, potenti flussi informazionali che bilanciano i 4 elementi di fuoco, acqua, aria e terra dentro e fuori di noi col quinto elemento eterico sopra la corona.”

 

Colpiscono fin da subito l’epicità dei suoni e la bellezza delle partiture, in un perfetto mix tra classico e moderno. L’intero album si muove armoniosamente tra atmosfere antiche e attuali, tra sacro e profano. Una sorta di rinascimento sospeso tra dimensioni parallele, in cui elementi fondanti sono l’imponenza e l’eleganza, per un album emotivamente impattante, capace di stimolare voli fantastici su lande sonore inesplorate. Sicuramente anche i più scettici non potranno negare la bellezza dei suoni, delle armonie, delle melodie e delle voci.

 

Un ascolto non semplice, che richiede attenzione e una certa sensibilità, adatto a chi ama addentrarsi all’interno di zone percettive poco battute. Un’esperienza inusuale, intima, assimilabile quasi ad un mantra o ad un canto religioso. Un album in cui ognuno può trovare un suo significato personale e profondo. Sette brani che toccano corde diverse, profonde e che, in qualche modo, lasciano il segno. Già dal singolo ‘Nebula’ del resto si capiva che non solo gli Ataraxia si erano superati, ma che stavano per consegnare ai fan un gran bell’album. E allora speriamo di rivederli presto dal vivo con le loro rappresentazioni all’interno di palazzi, castelli, piazze, parchi, teatri e di poter nuovamente varcare quella soglia sensoriale, per immergerci in dimensioni lontane e surreali, ma che in qualche modo ci appartengono.

 

Ascolta il singolo Nebula

TOP ALBUM ZEST DI SETTEMBRE

Ataraxia – Quasar tracklisting:
01. Iniziazione
02. Nebula
03. Oneness
04. Sex Is a Prayer
05. Radiance
06. The Timeless
07. Beyondness
ataraxia - quasar cover album
BIOGRAFIA
Ataraxia è un ensemble nato a Modena nel 1990 con all’attivo 30 anni di carriera che li ha portati ovunque in Italia, Europa, America Latina ed Oriente. Musicalmente si definiscono artigiani del suono poiché creano insoliti connubi tra sacro e profano, antico e contemporaneo. Gli Ataraxia hanno pubblicato 25 album in studio, EP e album dal vivo per etichette di tutto il mondo come Cold Meat Industry, Equilibrium, Ark, Cruel Moon, Twilight, Avantgarde, Prikosnovénie, Infinite Fog, Sleaszy Rider e AnnapurnA.
ataraxia band

NO COMMENTS

Leave a Reply