Home Musica Musica ∼ Notizie The Royal Foundry, nuovo album in uscita. Pubblicata la title track Little...

The Royal Foundry, nuovo album in uscita. Pubblicata la title track Little High Little Low

0 105
the royal foundry

 

di Redazione

 

The Royal Foundry, nuovo album in uscita. Pubblicata la title track “Little High Little Low”

 

 

Beth Schumacher e Jared Salte degli indie – alt-rock The Royal Foundry, pubblicheranno il 17 giugno “Little High Little Low”. In questo disco, The Royal Foundry affronta la loro confusa e languente salute mentale di fronte a così tanti cambiamenti e divisioni – una divisione familiare e che ha fatto eco ad alta voce in molte famiglie in tutto il mondo – e vede un lampo di luce alla fine del strada. Quel raggio, pieno di speranza in un luogo senza speranza, per continuare a guidarli in avanti.

“Abbiamo sperimentato molti cambiamenti personali mentre osservavamo il mondo e noi stessi diventare più divisivi, confusi e vulnerabili”, afferma Schumacher. “Questo è l’album. Siamo noi che lavoriamo su noi stessi e alla fine prendiamo sul serio la nostra salute mentale, pur essendo pessimisticamente fiduciosi nel nostro futuro”.

Salte e Schumacher erano a Nashville quando è iniziata la pandemia. Quello che doveva essere un breve viaggio si è trasformato in un soggiorno prolungato. Questo, dice Salte, ha avuto un enorme impatto sulla scrittura iniziale del disco. Quando sono tornati in Canada, l’album, ancora segnato dall’intensità oscura del lockdown. “La seconda metà dell’album l’abbiamo scritta una volta tornati a casa. Ha finito per avere un aspetto molto più ottimista”, afferma Salte. “C’era una certa speranza nell’aria e ha contribuito a consolidare il concetto lirico principale di questo album con gli alti e bassi che tutti abbiamo sperimentato negli ultimi due anni”.

Essendo una band che è stata a lungo influenzata dall’ambiente circostante, era impossibile non tracciare l’impatto che la pandemia ha avuto su di loro personalmente e artisticamente.

Guarda e ascolta Little High Little Low:

NO COMMENTS

Leave a Reply