Home Musica Musica ∼ Notizie The Routes, omaggio rock/surf ai Kraftwerk

The Routes, omaggio rock/surf ai Kraftwerk

0 297
the routes

 

di Redazione

 

The Routes, omaggio rock/surf ai Kraftwerk

 

I The Routes, formatisi nel 2006, anche se lontani dalla scena garage di Tokyo, sono senza dubbio una delle garage band underground più prolifiche in Giappone dell’ultimo decennio. Il 2021 ha visto i The Routes pubblicare tre album in studio (due dei quali strumentali), portando il loro totale a 10 album in studio. Siamo nel 2022 e la band ha voluto pubblicare altro materiale, nello specifico l’album “Twang Machine” contenente cover dei Kraftwerk.
Immagina un bizzarro universo alternativo in cui il sintetizzatore Moog è stato inventato prima della chitarra, e visitando i negozi dell’usato troverai dischi come The Ventures e Dick Dale.  “Twang Machine” potrebbe benissimo provenire da quell’universo. Dieci cover dei Kraftwerk arrangiate in pezzi di chitarra strumentale rock ‘n’ roll/surf della metà degli anni Sessanta. Una testimonianza sonora dell’amore e del rispetto che i The Routes hanno per la musica dei Kraftwerk.

Sicuramente una scelta coraggiosa, che non farà felici proprio tutti.

Ascolta Trans Europ Express:

NO COMMENTS

Leave a Reply