Home Musica Musica ∼ Notizie Rude Records, grazie a Rude Cares in aiuto dei bambini dello slum...

Rude Records, grazie a Rude Cares in aiuto dei bambini dello slum di Mumbai

0 268
rude cares education for the future

 

di Redazione

 

Rude Records, grazie a Rude Cares, aiuta i bambini di Mumbai garantendo loro l’istruzione. L’etichetta indipendente ha avviato anche una campagna di crowdfunding

L’etichetta discografica indipendente Rude Records, che conta nel roster band quali Set It Off, Save the Day, Stand Atlantic, Less Than Jake, The Maine e molti altri, ha annunciato il progetto di beneficenza #RudeCares che prende il nome di ‘Education For The Future’ . Il progetto offre un programma completo di sostegno all’istruzione, con l’intento di contribuire a rafforzare il sistema scolastico indiano, spesso sovraccarico e caratterizzato da un tasso di abbandono eccessivamente alto. Finora è stata affittata una location all’interno dello slum, dove si alternano due classi di tutoraggio di oltre 20 studenti ciascuna; la prima è per i bambini tra i 6 e gli 11 anni, la seconda per i bambini tra i 12 e i 16 anni, con due insegnanti esperti del quartiere, che hanno trascorso anni in programmi educativi e che hanno una profonda consapevolezza dei bisogni e delle difficoltà degli studenti di Dharavi’x.

Fino ad oggi il progetto è stato in grado di garantire un sostegno scolastico completamente gratuito ad oltre 40 bambini con meno di 1000 euro al mese, cifra che include l’affitto di una stanza, gli stipendi dell’insegnante e la retribuzione come supervisore a Rahul Devaliya. ‘L’istruzione è una cosa che nessuno può portarti via’, dice proprio Devaliya.

Ora l’etichetta lancia una campagna di crowdfunding tramite GoFundMe, al fine di espandere i propri sforzi e fornire istruzione ad un numero ancora maggiore di bambini.

E’ possibile donare e supportare l’iniziativa su GoFundMe cliccando QUI

‘È stato un viaggio incredibile, che mi ha fatto atterrare a Mumbai dopo aver letto un libro. Qui ho stretto amicizie preziose e finalmente ho avviato il progetto insieme a loro’, afferma Ilich Rausa, fondatore di Rude Records. ‘Sono oltremodo entusiasta di iniziare questo nuovo viaggio con tutti alla Rude Records e di essere in grado di aiutare i ragazzi dello slum di Dharavi che possono sperare in un futuro migliore’.

‘Il nostro sogno è rendere l’iniziativa Rude Cares una parte fondamentale della nostra missione e svilupparla e farla crescere in un ramo distintivo e identificativo di Rude Records’, afferma lo staff di Rude Records in una dichiarazione congiunta. ‘Speriamo davvero che il progetto ‘The Education for The Future’ sia il primo di una lunga serie’. Rude Cares è stato fondato lo scorso anno. L’etichetta mira a sviluppare sempre più Rude Cares nei prossimi anni.

 

Guarda il video che spiega il progetto Rude Cares:

 

NO COMMENTS

Leave a Reply