Home Musica Musica ∼ Notizie Rockin’ 1000, anche Aric Improta tra i partecipanti

Rockin’ 1000, anche Aric Improta tra i partecipanti

0 82

Guarda anche il commovente tributo a Taylor dei Foo Fighters

Aric Improta

 

di Redazione

 

Rockin’ 1000, anche Aric Improta tra i partecipanti

 

Anche l’incredibile batterista Aric Improta, nominato ai Grammy per le band Fever 333 e Night Verses, sabato 14 maggio si è unito ai Rockin’1000, la band che nel 2015 è riuscita a portare i Foo Fighters nella cittadina costiera di Cesena (Italia) e che si è esibita davanti ad un pubblico di 50.000 persone a Parigi. Rockin’1000 è tornato sui palcoscenici dopo quasi tre anni, con un grande concerto allo Stade de France di Parigi che ha visto la partecipazione di 1088 musicisti provenienti da 25 paesi del mondo e una scaletta composta da 21 brani che hanno segnato la Storia del Rock. Improta ha partecipato all’esecuzione di Lithium dei Nirvana. All’inizio di quel giorno, Aric ha guidato un incredibile pezzo Call-And-Response con oltre 150 batteristi di #TheBiggestRockBandOnEarth.

Aric Improta ha girato il mondo con i Fever 333, Goldfinger e Night Verses. Ha recentemente progettato una linea di pelli per tamburo con Remo, che sono coperte dall sue illustrazioni e sono disponibili in tutto il mondo. Ha anche collaborato con GoPro, Journey’s Shoes, Schecter Guitars, Purple Mattress e molti altri. Attualmente è in tour con i FEVER333, a supporto dell’European Tour dei KORN. Aveva suonato la batteria per i Korn per alcuni spettacoli nel 2021.
La seconda edizione di Rockin’1000 a Parigi ha coinvolto 1088 musicisti da tutto il mondo che hanno suonato dal vivo, contemporaneamente un repertorio rock di due ore: 359 chitarristi, 166 bassisti, 238 cantanti, 216 batteristi e, per la prima volta in Francia, 109 tastieristi, portando sul tappeto erboso dello Stade de France, i più grandi standard della musica Rock.
Provenienti da 25 paesi appartenenti ai 4 continenti (Europa, Asia, Africa, Nord America e Sud America): 846 musicisti solo dalla Francia, 160 dall’Italia e, a seguire, Germania, Belgio, Austria, Stati Uniti, Monaco, Polonia, Svizzera, Regno Unito, Grecia, Irlanda, Paesi Bassi, Spagna, Tunisia, Algeria, Brasile, India, Indonesia, Lettonia, Lussemburgo, Filippine, Portogallo, Svezia e Ucraina. Il musicista più lontano è un chitarrista filippino, mentre il musicista più anziano è un cantante tedesco di 70 anni e il più giovane è un batterista francese di 16 anni. Infine, crescono le quote rosa: per la prima volta, con 309 femmine e 779 maschi, quasi il 30 per cento dei musicisti di Rockin’1000 sono donne e tra loro c’è anche un giovane chitarrista ucraino.

Tra le esibizioni più toccanti, My Hero dei Foo Fighters, dedicata all’indimenticabile Taylor Hawkins. Guarda il video in basso.

Guarda e ascolta la Call & Response di Aric Improta:

 

Guarda e ascolta My Hero:

NO COMMENTS

Leave a Reply