Home Musica Musica ∼ Notizie Ravel e Fauré con gli archi del Crazy Quartet

Ravel e Fauré con gli archi del Crazy Quartet

0 88
Crazy Quartet
di Redazione

Ravel e Fauré con gli archi del Crazy Quartet all’Auditorium della Fondazione CR Firenze

Gabriel Fauré e Maurice Ravel, a riproporli sarà il Crazy Quartet, giovedì 19 maggio (ore 21) all’Auditorium della Fondazione Cr Firenze.
Emanazione dell’Orchestra da Camera Fiorentina, il Crazy Quartet allinea Beatrice Bianchi e Stefano Rimoldi ai violini, Massimo Coco alla viola e Stefano Aiolli al violoncello, musicisti di grande esperienza che collaborano anche con le Orchestre del Maggio Musicale Fiorentino, della Rai e del Teatro Regio di Parma.

Allievo di Fauré al conservatorio di Parigi, Ravel compose il “Quartetto per archi in fa maggiore” in onore del maestro, anche se lo spirito che aleggia è quello di Debussy – che apprezzò molto – in particolare del “Quartetto in sol minore”. Di Fauré ascolteremo il “Quartetto per archi in mi minore, op. 121″, un unicum nel catalogo del compositore, punto di riferimento della Francia post-romantica e pre-impressionista.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria dell’Orchestra, tel. 055.783374 – 333 7883225 – 339 1632869, anche via whatsapp.
La 42esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze e – in art bonus -  Fondazione CR Firenz

Programma concerto
G. Fauré, Quartetto per archi in mi minore, op. 121
M. Ravel, Quartetto per archi in fa maggiore

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055.783374 – 333 7883225 – 339 1632869, anche via whatsapp

www.orchestrafiorentina.it - [email protected]

Biglietti e prevendite
Biglietti 10 euro. Prevendite online su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita). Biglietti disponibili anche presso Opera Your Preview – via Por Santamaria 13, Firenze  – tutti giorni dalle ore 10 alle 18. Riduzioni per studenti, over 65, titolari “Firenze Card” del Comune di Firenze e soci Unicoop Firenze.

NO COMMENTS

Leave a Reply