Home Musica Musica ∼ Notizie October Ends, la band anglo-greca firma con UNFD e pubblica il singolo...

October Ends, la band anglo-greca firma con UNFD e pubblica il singolo “Play Time”

0 56
october ends 2022

 

di Redazione

 

October Ends, la band anglo-greca firma con UNFD e pubblica il singolo “Play Time”

 

Gli October Ends provengono per metà da Newcastle, Regno Unito e per metà da Atene, Grecia.“Play Time” è la prima delle nuove canzoni scritte per UNFD. 

Sebbene l’uscita dell’album di debutto autoregistrato e autoprodotto “Zodiac” abbia dovuto fare i conti con la pandemia, ha accumulato più di 10 milioni di stream fino ad oggi, senza alcun tour o spinta promozionale alle spalle. Ma ora, attraverso la loro partnership con l’UNFD, gli October Ends sono pronti a uscire dall’ombra e presentarsi al mondo in grande stile.

“Siamo entusiasti di iniziare a pubblicare nuova musica per UNFD”, afferma entusiasta il chitarrista/cantante Michael Charlton, parte del “gruppo”di Newcastle della band.

“Questa traccia è una delle nostre preferite e ci vede sperimentare ed espandere la nostra tavolozza sonora”, osserva Nick Thurl Mavromatis, il co-cantante della band.

Nato e cresciuto ad Atene, Nick ha anche prodotto e mixato lui stesso “Play Time”, con una visione specifica in mente su come dovrebbe suonare, apparire e sentire il prossimo capitolo di October Ends: “Amiamo molti stili musicali contemporanei e volevamo unire il metal trovando una soluzione di continuità”.

Una storia tragica raccontata dal punto di vista di un protagonista alle prese con la dipendenza e la salute mentale, “Play Time” affronta la tentazione di cedere agli impulsi oscuri, come spiega Nick: “È un argomento piuttosto oscuro, ma volevamo davvero esplorare ed esagerare questi temi, poiché molti di noi degli October Ends hanno lottato con la salute mentale, specialmente durante la pandemia. A volte ti senti come se non ci fosse via d’uscita. A volte sembra che dovresti semplicemente arrenderti al tuo lato oscuro. In modo ironico, ti suggeriamo di fare festa con i tuoi demoni, arrenderti e unirti a loro, affrontandoli un altro giorno. Molte persone soffrono là fuori e non è facile affrontare i demoni”.

Oltre a gestire la produzione del brano e una parte della voce solista, Nick ha anche diretto e montato il video musicale ufficiale: “Volevo enfatizzare i tempi difficili che derivano dall’abuso di sostanze attraverso l’uso di metafore. Sono stato molto ispirato da (HBO serie tv) “Euphoria” per utilizzare i contrasti per dare un contesto a una scena senza l’uso di dialoghi. È stressante dirigere, recitare e persino filmare in alcuni casi, ma farlo con una troupe sotto la nostra direzione ci permette davvero di sbloccare il meglio della nostra creatività e visualizzare le nostre idee esattamente come le vogliamo”.

Guarda e ascolta “Play Time”:

 

NO COMMENTS

Leave a Reply