Home Musica Musica ∼ Notizie Emily Jean Flack, primo singolo “Changing” per l’artista canadese

Emily Jean Flack, primo singolo “Changing” per l’artista canadese

0 199
emily jean flack cover singolo changing

 

di Redazione

 

Emily Jean Flack, primo singolo “Changing” per l’artista canadese

 

Emily Jean Flack è un’artista emergente della scena musicale canadese. “Crescere suonando musica celtica mi ha reso viva. Ascoltare country e folk mi ha dato l’anima. Ispirato da cantanti come Ella Fitzgerald, Celine Dion, Enya e Allison Krauss, ho iniziato a sognare. Poi ho iniziato a scrivere”. Il suo primo singolo “Changing”, è uscito lo scorso 29 aprile.

La storia di Emily è decollata nel 2016 quando si è trasferita a Limerick, in Irlanda. Di giorno seguiva il Master in Traditional Irish Song presso l’Irish World Academy, parte dell’Università di Limerick, e di notte scriveva le sue canzoni contemporanee. Ha continuato a entrare in contatto con l’amico di lunga data e produttore di Belfast Pete Wallace per creare quello che sarebbe diventato il suo EP di debutto di folk contemporaneo, Throwing Shapes. I brani presentano una raccolta di alcuni dei musicisti più ricercati di Belfast, insieme agli artisti tradizionali irlandesi Brian Finnegan (Flook) e Marty Barry.

L’EP è stato mixato dal leggendario ingegnere canadese David Bottrill (Peter Gabriel), vincitore del Grammy Award. Il successo di Throwing Shapes ha portato Emily ad esibirsi al JunoFest 2019, insieme a diversi tour in Canada, Francia, Germania e Stati Uniti, sia come artista solista che come ospite.

Proseguendo allo stesso modo, Emily ha un nuovo progetto all’orizzonte. Prodotto dal duo pop Hamilton Family of Things, Emily si sta avventurando ulteriormente nella sfera contemporanea. Gli ascoltatori sentiranno più vibrazioni sintetizzate degli anni ’80 con ricche armonie. Tuttavia, al centro della sua musica ci sono le sue radici celtiche e l’amore per le melodie. Le canzoni parlano di amore conquistato, amore perduto e raggiungimento della maggiore età. “Era ora di andare un po’ più a fondo e diventare un po’ più vulnerabili. Questa nuova musica mi ha portato a lavorare con persone che mi hanno aiutato a sfidarmi nel migliore dei modi. Persone che mi hanno fatto ridere e che mi hanno aiutato a fare musica che mi ha fatto piangere. Ascoltando questa nuova raccolta di canzoni, sappi che ho colto l’occasione. Ho rischiato. Se trovi un momento di collisione, sono felice. Un momento in cui o affronti la familiarità o qualcosa di diverso. Appoggiati ad esso. Più lo faccio, più mi rendo conto che è proprio per questo che siamo qui”.

 Ascolta “Changing”:

NO COMMENTS

Leave a Reply