Home Musica Musica ∼ Notizie Almamegretta, in tour per festeggiare i 25 anni da Sanacore

Almamegretta, in tour per festeggiare i 25 anni da Sanacore

0 165
almamegretta

di Redazione

Gli Almamegretta festeggiano, con un tour, i 25 anni dall’album Sanacore

 

Gli Almamegretta, storico gruppo napoletano, tornano con un tour per festeggiare i 25 anni dall’album Sanacore. Il 23 ottobre 2020 esce il remaster con due inediti. 

Radar Concerti & High Grade Entertainment presentano Almamegretta. Lo storico gruppo napoletano torna in tour per festeggiare i 25 anni del celebre album Sanacore, che l’ha consacrato nella scena italiana e non solo, con collaborazioni di livello internazionale tra cui Massive Attack, Leftfield e Asian Dub Foundation.

Il 23 ottobre uscirà il remaster del disco con due brani inediti: un pezzo dub prodotto da D.raD. e un altro strumentale mixato da Adrian Sherwood (produttore discografico e dub master britannico). Nel remaster saranno presenti anche i testi delle canzoni e le foto inedite delle sessioni in studio e a Procida del 1994.

Almamegretta tour:

2.04 – Torino – CAP10100
3.04 – Padova – Hall
9.04 – Bologna – Estragon
10.04 – Milano – Magazzini Generali 
15.04 – Roma – Largo venue
16.04 – Firenze – Viper
19.06 – Napoli – Arena Flegrea
[+ altre date che verranno aggiunte]

almamegretta tour 2021 per festeggiare i 25 anni dall'album Sanacore

BIO:

Gli ALMAMEGRETTA (latino volgare per anima migrante) nascono alla fine degli anni ’80 come band dedita ad una propria rivisitazione del beat e del rhythm’n’blues, per poi evolvere velocemente, con l’arrivo di Raiz, verso una personalissima cifra stilistica fatta di dub, reggae, funk elettronica e pop, che vanno ad aggiungersi alla tradizione della musica popolare del Sud Italia e napoletana più in particolare. Sin dal primo extended play di 4 brani “Figli di Annibale” (del 1992) gli Almamegretta si sono imposti come uno dei nomi di punta nel cambiamento della musica italiana che ha rivoluzionato gli anni ’90. L’album Animamigrante, che segna l’incontro con D.RaD, raccoglie le nuove composizioni e le tracce dell’EP, è il disco che convince definitivamente anche i più scettici della validità dell’ensemble (vince la Targa Tenco come miglior album d’ esordio). Ma è nel 1995 che gli Alma pubblicano il loro primo grande successoSanacore, (altra Targa Tenco, stavolta come migliore album in dialetto), che riceve consensi unanimi in patria e fuori. L’album, registrato a Procida e mixato a Londra da Adrian Sherwood, boss dell’etichetta inglese On-U Sound, viene apprezzato ovunque in patria ma soprattutto in Inghilterra, dove i membri di band  quali Massive Attack, Asian Dub Foundation, Zion Train, Leftfield, intessono con i membri degli Almamegretta relazioni personali di grande stima reciproca e di collaborazione. I Massive Attack chiedono agli Almamegretta  uno dei remix della loro celebre Karmacoma, che, oltre ad essere inserita in un prezioso singolo di remix in cui la versione Napoli Trip spicca per l’intensità del cantato di Raiz e per gli intrecci stilistici utilizzati, verrà poi inclusa dal terzetto inglese nell’antologia Singles.

Sanacore seguono oltre 25 anni di successi discografici e sui palchi di tutta Italia.

Biglietti solo su DICE

NO COMMENTS

Leave a Reply