Home Musica Musica∼ Eventi Ahmed El Saedi sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina

Ahmed El Saedi sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina

0 179
Ahmed El Saedi
di Redazione

Ahmed El Saedi sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina

Ancora ospiti internazionali per l’Orchestra da Camera Fiorentina, che nel doppio appuntamento di domenica 12 e lunedì 13 giugno all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio (ore 21), a Firenze, vedrà sul podio il direttore egiziano Ahmed El Saedi e la violoncellista russa Victoria Kapralova nel ruolo di solista.Al centro delle serate il “Concerto n. 1 per violoncello e orchestra” di Franz Joseph Haydn, opera di transizione tra il concerto barocco e quella forma sonata di cui il compositore austriaco divenne punto di riferimento. Della partitura si erano perse le tracce fino al 1961, quando al Museo Nazionale di Praga venne rinvenuto un manoscritto settecentesco. A seguire la “Sinfonia K. 202″ di Wolfgang Amadeus Mozart.
Accostamento non casuale, vista l’amicizia e il rispetto tra i due massimi esponenti del classicismo (anche se la brillantezza della sinfonia è più debitrice allo stile del fratello, Michael Haydn). Alcuni movimenti estremi mostrano aspetti quasi umoristici che sembrano usciti da un’opera buffa. Più aristocratici i centrali Andantino con moto e Menuetto, con inattese umbratilità. Completa il programma il brano “Monumento Funebre a Virginia De Blasis” di Lucrezia Zumbo, prima esecuzione assoluta.
Victoria KapralovaCompositore e direttore musicale della Cairo Symphony Orchestra, Ahmed El Saedi si è formato a Vienna dove ha studiato con Sergiu Celibidache. Vanta una lunga carriera internazionale, sul podio, tra le altre, della Royal Philarmonic Orchestra e della Prague Symphony Orchestra. Di origine russa, Victoria Kapralova è violoncellista solista della Cairo Symphony Orchestra, della Philharmonic Chamber Orchestra e dell’Egyptian Sinfonietta Orchestra. Proprio con il “Concerto in do maggiore” di Haydn si è imposta di recente al pubblico europeo, con un tour che ha fatto tappa a Vienna, Bratislava e Budapest.Inizio ore 21. Biglietti 15/20 euro. Prevendite online su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita) e presso Opera Your Preview – via Por Santa Maria 13, Firenze – tutti giorni dalle ore 10 alle 18. Riduzioni per studenti, over 65, titolari “Firenze Card” del Comune di Firenze e soci Unicoop Firenze. Biglietti disponibili anche all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte nei giorni di concerto, dalle ore 10,30 alle 21.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria dell’Orchestra, tel. 055.783374 – 333 7883225 – 339 1632869, anche via whatsapp.
La 42esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze e – in art bonus -  Fondazione CR Firenze.

Programma concerti

L. Zumbo            Monumento Funebre a Virginia De Blasi, prima esecuzione
F.J. Haydn           Concerto per violoncello e orchestra n. 1
W.A. Mozart         Sinfonia n. 30 in re maggiore K 202

Informazioni e prenotazioni

 

Segreteria Orchestra tel. 055.783374 – 333 7883225 – 339 1632869, anche via whatsapp. www.orchestrafiorentina.it - [email protected].

NO COMMENTS

Leave a Reply