Home Arte Arte ∼ Eventi Giuseppe Poggi e il volto di Firenze

Giuseppe Poggi e il volto di Firenze

0 2571
Carlo Brazzini, veduta di Firenze da Monte alle Croci, olio su tela

 di Redazione

 

“Una Capitale e il suo Architetto. Eventi politici e sociali, urbanistici e architettonici. Firenze e l’opera di Giuseppe Poggi”

dal 3 febbraio al 6 giugno

Presso Archivio di Stato di Firenze

Ingresso gratuito

Orario:

dal lunedì al venerdì 9-17

sabato e domenica 10-13

chiusa i festivi a Pasqua, il Lunedì dell’Angelo, il 25 aprile, l’1 maggio, il 2 giugno

 

La mostra “Una Capitale e il suo Architetto. Eventi politici e sociali, urbanistici e architettonici. Firenze e l’opera di Giuseppe Poggi” si inserisce nelle celebrazioni per il 150° anniversario della proclamazione di Firenze a Capitale del Regno d’Italia.

L’esposizione, cui collaborano i principali enti culturali fiorentini oltre a studiosi delle varie tematiche, presenta una panoramica su molti dei temi afferenti al trasferimento della Capitale a Firenze, dai presupposti storici, al trasferimento delle istituzioni del Regno, alla sistemazione della Corte sabauda, all’attività dell’Opificio delle Pietre Dure.

veduta prospettica di piazza Beccaria da Porta alla Croce all’Arno

Veduta prospettica di piazza Beccaria da Porta alla Croce all’Arno

Particolare attenzione viene data ai grandi interventi urbanistici, in particolare ad opera di Giuseppe Poggi, che modificarono il volto della città e dei suoi dintorni.

L’esposizione ha un taglio prevalentemente didattico, quindi rivolto alle scuole. Sono previste visite guidate anche per associazioni culturali, gruppi di cittadini e turisti. ([email protected])

La mostra è stata realizzata col determinante contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze nell’ambito del progetto ‘L’Ente Cassa per Firenze Capitale’.

busto in gesso ritraente Giuseppe Poggi

Busto in gesso ritraente Giuseppe Poggi

 

NO COMMENTS

Leave a Reply