Home Musica Musica ∼ Opinioni Intervista ai The Karma Killers

Intervista ai The Karma Killers

0 1045
the karma killers

 

di Lisa Bower

 

I Karma Killers, novità di questa edizione del Warped Tour, sono un gruppo rock post-punk di Princeton, New Jersey. Dopo aver firmato per la Island Records nel mese di ottobre dello scorso anno, ed essersi dedicati per due anni a scrivere canzoni, la band ha finalmente potuto iniziare ad andare in giro ad esibirsi.Le loro performance energetiche ed il loro suono coinvolgente attira una serie numerosa di gusti musicali e certamente merita attenzione. I Karma Killers sono Micky James alla voce, Billy Stephens alla chitarra, Mango al basso, e Josh Grigsby alla batteria.

Ho avuto la possibilità di sedermi per una chiacchierata con Micky e Mango durante la tappa del Warped Tour ad Orlando.

the karma killers 7

Avete pubblicato un nuovo EP, “Strange Therapy”, parlatene ai nostri lettori…
Micky: Ci è voluto un bel po ‘per farlo. Abbiamo iniziato a scrivere forse all’inizio del 2013. E ‘stato un po’ come infilarci dentro tutta la carriera della band fino ad oggi. Nell’album c’è tutto, le canzoni, i concetti…abbiamo scritto un sacco di canzoni.

 
Quanto è importante raccontare una storia con la vostra musica?
Micky: Molto importante. Quando scrivo, di solito prendo piccoli pezzi di vita personale o sentimenti che sto vivendo e li trasformano in una storia, sotto forma di canzone.
the karma killers 2
Chi o che cosa ha influenzato maggiormente il tuo stile musicale?
Mango: Specialmente durante la creazione di  “Strange Therapy”, siamo stati influenzati da David Bowie, Billy Idol, The Cars, The Ramones e U2, un sacco di cose vecchie, un sacco di new wave, e un sacco di punk rock classico. In realtà non ci poniamo limiti, amiamo il funk, il rock e il pop. La gente come Prince e Michael Jackson. Ci piace tutto!

Provate a mettere tutte queste influenze nella vostra musica?
Mango: Si, non so se lo facciamo incosciamente, ascoltiamo tutto ciò che ci piace e  non ci sforziamo di metterlo nella nostra musica, ma lasciamo che accada.

Micky: Come writer,  non mi rifaccio solo a un suono specifico, soprattutto scrivendo per I Karma Killers. Per scrivere canzoni devi comporne diverse al giorno ed è quello che faccio. Quando capisco che un pezzo è giusto per i Karma Killers allora lo salvo e lo completo. Non bisogna mai porsi limiti.

 
Essendo un cantautore, hai mai scritto per altri?
Micky: No, non l’ho fatto.

Vorresti farlo?
Micky: Ummm, accidentalmente vorrei. Vorrei scrivere una canzone, e che qualcuno la volesse usare. Ma io non sono il tizio che vuole andare in studio e scrivere. Per me la scrittura è una cosa molto personale e non mi piace dare vie le mie sensazioni, la mia interiorità.
Mango: La scrittura per noi non è qualcosa di artefatto, e scrivere pezzi per altri, su commissione, lo è. L’arte non è questo, l’arte è come un incidente che accade e non si può pianificare.

the karma killers 3
Guardando alcuni video delle vostre prestazioni, si vede che siete a vostro agio sul palco. Vi capita mai di avere momenti di nervosismo?
Micky: Penso che mi innervosisco se comincio a pensare di fare qualcosa di stupido, come farmi male ad esempio saltare giù dal palco o qualcosa di simile.
Mango: No, mi sento a mio agio sul palco. A volte mi sento più a mio agio sul palco che al supermercato.

Cosa speri che arrivi della vostra musica alle persone?
Micky: spero, ovviamente, i testi. Questa è la cosa più importante, e come li percepiscono. Possono magari aiutarli nella loro vita. Sai, qui al Warped Tour, abbiamo parlato con alcuni ragazzi e dicono che la nostra musica li ha aiutati, e per me questa è una vittoria!  Sì, questo è il motivo per cui facciamo musica.

Dopo il Warped ?
Micky: Stiamo cercando di mettere insieme un tour autunnale. E ‘in lavorazione in questo momento , ma stiamo sicuramente cercando di proseguire con i live.

Vi piace stare on the road?
Micky: Yeah!
Mango: Yeah! Fin qui tutto bene!
the karma killers 5
E ‘davvero dura per voi ragazzi?
Mango: No se pensiamo a quello che stiamo ottenendo da questo tour fino ad ora; sicuramente è molto diverso da un club tour o qualcosa di simile. Così sappiamo che il nostro prossimo tour sarà molto diverso da questo. In autunno, faremo un tour nei club e di certo il Warped è come un campo di addestramento per noi.

Il loro EP di debutto “Strange Therapy” è disponibile su iTunes

Website    www.thekarmakillers.com 
Twitter      @TheKarmaKillers

Instagram: @TheKarmaKillers

Facebook: www.facebook.com/TheKarmaKillers

For the full album of their set go to www.facebook.com/VickiDPhotography

the karma killers 4

 

 

 

 

[/tp]

 

NO COMMENTS

Leave a Reply