Home Musica Musica ∼ Notizie Torna Toscana Classica per promuovere i giovani musicisti

Torna Toscana Classica per promuovere i giovani musicisti

0 432
Orchestra Toscana Classica 2017 firenze


Domenica 9 e lunedì 10 aprile 2017 -  ore 21

ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore PETER TIBORIS
Viola MARCO GALLINA
Violino PIETRO ORTIMINI
Musiche di J. Sibelius e W.A. Mozart
Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio – Piazza Santo Stefano – Firenze


Due giovani assi dell’archetto e un veterano della direzione d’orchestra per il doppio concerto inaugurale della stagione 2017 dell’Orchestra di Toscana Classica, associazione di produzione musicale che da oltre quindici anni promuove e incentiva l’attività professionale di giovani musicisti, cantanti e realtà musicali operanti in Italia e non solo.

Solisti dell’Orchestra di Toscana Classica saranno il violista Marco Gallina, già prima viola dell’Orchestra Giovanile Italiana e membro della Malta Philharmonic Orchestra, e il violinista Pietro Ortimini, allievo diciottenne del Conservatorio di Firenze ma con alle spalle già riconoscimenti e concerti importanti, tra cui esibizioni allo Schloss Arenberg e allo Schloss Frohnburg di Salisburgo.

L’inaugurazione della stagione vedrà quindi la straordinaria partecipazione del direttore greco-americano Peter Tiboris, bacchetta di grande esperienza proveniente dalla Carnegie Hall di New York. E da oltre trent’anni a capo di note formazioni internazionali, sinfoniche e liriche.

Marco Gallina

Marco Gallina

Il programma si apre con la “Romanza per orchestra d’archi in do magg. op. 42″ di Jean Sibelius, seguita da pagine tra le più note di Wolfgang Amadeus Mozart: la “Sinfonia concertante per violino e viola K 364″ e la “Sinfonia n°40 K 550″.

La stagione 2017 di Toscana Classica è realizzata con il contributo di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana e Comune di Firenze, con il patrocinio di Città Metropolitana di Firenze.

Biglietto intero 15 euro. Biglietto ridotto a 12 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due).

I biglietti sono disponibili in prevendita attraverso il circuito Box Office (www.boxol.it tel 055.210804). Servizio prevendite anche presso le sedi degli spettacoli nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21. Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria di Toscana Classica, tel 055.783374 – 340.3944830 - www.toscanaclassica.com.

PROSSIMI APPUNTAMENTI – La diciottesima stagione di Toscana Classica propone sedici serate da aprile a ottobre 2017. Tra gli ospiti i contrabbassisti Andrea Lombardo e Davide Galaverna, i pianisti Giuseppe Andaloro, Alessio Cioni e  Giulia Rossini, i violinisti Daria Nechaeva e Kevin Mucaj, i direttori Marco Alibrando, Haris  Iliadis e Niccolò Bulgarini.
Oltre che all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte, sede principale della rassegna, i concerti si svolgeranno nel Cortile del Palazzo Medici Riccardi e nel Cenacolo della Basilica di Santa Croce, sempre a Firenze.

TOSCANA CLASSICA – Riconosciuta dalla Regione Toscana come prima struttura di produzione musicale under 35, Toscana Classica ha come finalità quella di offrire ai suoi componenti neo diplomati/neo laureati, uno sbocco professionale, realizzando  produzioni di livello con il coinvolgimento di istituzioni di prestigio. L’Orchestra di Toscana Classica è formata da giovani professori d’orchestra, diplomati sia in Italia che all’estero. Dal 1999 ha all’attivo oltre 450 concerti. Dal 2015 il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, riconoscendone i meriti, l’ha inserita tra le orchestre di Produzione Musicale Giovanili.

Programma concerti domenica 9 e lunedì 10 aprile
Jean Sibelius                               – Romanza in do magg. per archi op. 42
Wolfgang Amadeus Mozart         - Sinfonia concertante per violino e viola in Mi b – K364
Wolfgang Amadeus Mozart         - Sinfonia n°40 in sol min – K550

La stagione 2017 di Toscana Classica

Domenica 9 e lunedì 10 aprile 2017 – ore 21
Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio
Piazza Santo Stefano (accesso da via Por Santa Maria) – Firenze
ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore PETER TIBORIS
Viola MARCO GALLINA
Violino PIETRO ORTIMINI
Jean Sibelius                                – Romanza in do magg. per archi op. 42
Wolfgang Amadeus Mozart         - Sinfonia concertante per violino e viola K 364
Wolfgang Amadeus Mozart         - Sinfonia n°40 K 550

Domenica 14 e lunedì 15 maggio – ore 21
Cenacolo della Basilica di Santa Croce – Piazza di Santa Croce, 16 – Firenze
ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore PAOLO BIANCALANA
Contrabbasso: ANDREA LOMBARDO, DAVIDE GALAVERNA
Giovanni Bottesini                        – Fantasia su temi di “Norma” di V. Bellini
Giovanni Bottesini                        – Fantasia su temi di “La Sonnambula” di V. Bellini
Wolfgang Amadeus Mozart         – Adagio e fuga in do minore K 546
Giovanni Bottesini                        – “Passione amorosa” per contrabbasso e orchestra
Edward Elgar                               – Serenata per archi op. 20

Domenica 11 e lunedì 12 giugno 2017 – ore 21
Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio
Piazza Santo Stefano (accesso da via Por Santa Maria) – Firenze

ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore: MARCO ALIBRANDO
Pianoforte: GIUSEPPE ANDALORO e  GIULIA ROSSINI
Wolfgang Amadeus Mozart     – Concerto per due pianoforti e orchestra K 365
Wolfgang Amadeus Mozart     – Concerto per pianoforti e orchestra K 242 “Lodron”
Wolfgang Amadeus Mozart     – Sinfonia n. 33 in si bemolle maggiore K 319

Domenica 9 luglio – ore 21 
Cortile del Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour, 3 – Firenze
Night of the American Dream
ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore: GIUSEPPE LANZETTA
Pianoforte: ALESSIO CIONI 
Tromba: RAFFAELE CHIELI 
Soprano: SARA CHIRICI   
Tenore: ARTEMI NAGY
Ennio Morricone                     – Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più, C’era una volta il West, Giù la testa
Frederick Loewe                    – I could have danced all night
Ennio Morricone                     – Nuovo cinema paradiso
George Gershwin                   – Summertime
Nino Rota                                – Il padrino
Ennio Morricone                     – Il pianista sull’oceano, Gabriel’s oboe
Hoagy Carmichael                 – “Stardust – Polvere di Stelle”
Henry Mancini                         – Moon River
John Kander, Fred Ebb         - New York, New York
Leonard Bernstein                  – Maria, Tonight

Lunedì 10 luglio – ore 21 
Cortile del Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour, 3 – Firenze
THE BASS GANG 
Contrabbasso: AMERIGO BERNARDI, ALBERTO BOCINI, 
ANDREA PIGHI, ANTONIO SCIANCALEPORE

Domenica 23 e lunedì 24 luglio – ore 21 
Cortile del Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour, 3 – Firenze
ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore: HARIS  ILIADIS
Clarinetto: ODYSSEAS KARYDIS
Corno:  GIANNI CALONACI
Wolfgang Amadeus Mozart         - Concerto per clarinetto in la maggiore K 622
Wolfgang Amadeus Mozart         – Concerto n. 4  per corno e orchestra K 495
Franz Schubert                            – Sinfonia n. 5 D. 485

Domenica 3 e lunedì 4 settembre 2017 – ore 21
Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio
Piazza Santo Stefano (accesso da via Por Santa Maria) – Firenze

ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore: BIAGIO ILACQUA
Pianoforte: GIOVANNI NESI 
Clarinetto: LUCIO BRANCATI
Johann Sebastian Bach         - Concerto n. 1 per clavicembalo e orchestra, BWV 1052
Giuseppe Verdi                       – Fantasia per clarinetto e orchestra d’archi su temi de “La Traviata”
Giuseppe Verdi                       – Fantasia per clarinetto e orchestra d’archi su temi dal “Rigoletto”
Ottorino Respighi                   – Antiche danze ed arie per liuto, terza suite

Domenica 17 e lunedì 18 settembre 2017 – ore 21
Museo di Orsanmichele – via dei Calzaiuoli – Firenze
ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA
Direttore:  NICCOLO’ BULGARINI
Fagotti: GIULIA GINESTRINI, RICCARDO PAPA
Violino: KEVIN MUCAJ
Johann Baptist Vanhal                     – Concerto Fa Maggiore per due fagotti e orchestra
John Wilhelm Erster                        – Sinfonia in Si b
Johann Sebastian Bach                   – Concerto in Mi maggiore  per  violino e orchestra
Nino Rota                                         – Ballabili dal film “Il gattopardo”


Domenica 1 e lunedì 2 ottobre 2017 – ore 21
Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio

Piazza Santo Stefano (accesso da via Por Santa Maria) – Firenze
ORCHESTRA DI TOSCANA CLASSICA 
in collaborazione con CORALE SANTA CECILIA di Empoli
Direttore: GIUSEPPE LANZETTA
Violino: DARIA NECHAEVA
Wolfgang Amadeus                      – Adagio e fuga per quartetto d’archi K 546
Wolfgang Amadeus Mozart         - Concerto per violino n. 5 “Türkish” K 219
Antonio Vivaldi                              – Gloria per soli, coro, tromba, oboe, archi e basso continuo K 589

Toscana Classica
XVIII edizione stagione concertistica
aprile/ottobre 2017

Con il contributo di 
Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Regione Toscana
Comune di Firenze

Con il patrocinio di
Città Metropolitana di Firenze

Inizio concerti ore 21

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Toscana Classica, tel. 055-783374 – 340.3944830 - www.toscanaclassica.com

Biglietti, riduzioni e sconti
Biglietto intero 15 euro
Biglietto ridotto a 12 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento).
Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due)

Prevendite
Circuito Box Office: via delle Vecchie Carceri, 1 (Ex Murate – Firenze) -  tel. 055 210804
Servizio prevendite anche presso le sedi nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21

NO COMMENTS

Leave a Reply