Home Musica Musica ∼ Notizie I Simple Minds tornano con l’attesissimo Big Music. Ascolta il sampler

I Simple Minds tornano con l’attesissimo Big Music. Ascolta il sampler

0 2051
simple-minds-2014

di Redazione

Un autunno ricco di novità discografiche questo, non c’è che dire, e nell’elenco degli attesissimi ritorni non mancano i Simple Minds, che il 4 novembre pubblicheranno Big Music, il loro primo album di inediti da un lustro a questa parte.

“Big Music” è un disco dal piglio deciso che conferma le capacità di una band di caratura mondiale, unendo sonorità briose con alcuni dei testi più personali mai scritti da Jim Kerr.

“Big Music” uscirà a coronamento di un decennio di progressiva riscoperta del gruppo scozzese da parte di pubblico, stampa e artisti, nel corso del quale i Simple Minds hanno pubblicato due album,Black & White 050505 del 2005 e Graffiti Soul del 2009, per poi rievocare il loro glorioso passato con l’acclamato cofanetto X5 e successivo album e tour 5×5 Live.

Simple-Minds-Big-Music-Realizzato con una schiera di collaboratori vecchi e nuovi, tra i quali Iain Cook dei Chvrches (band di Glasgow come gli stessi Simple Minds) che è anche co-autore dei brani, e i produttori Steve Osborne, Andy Wright e Steve Hillage (che avevano lavorato a Sons And Fascination/Sister Feelings Call del 1981), “Big Music” è un mix irresistibile di immediatezza e spessore artistico.

Il momento più toccante di “Big Music” è rappresentato dal suggestivo primo singolo Honest Town, da oggi in radio, un brano ispirato al ricordo della madre di Jim Kerr, venuta a mancare quattro anni fa. Scritta insieme a Iain Cook dei Chvrches, la canzone è un diario di viaggio tra sogno e realtà attraverso i luoghi della South Side di Glasgow che hanno contraddistinto l’infanzia di Kerr. “Honest Town” è disponibile in donwload immediato con il pre-order dell’album su iTunes.

L’album, il 16°, uscirà nei formati Standard e Deluxe (in uno speciale box, oltre al CD “Big Music”, un DVD con immagini del dietro le quinte, un’intervista alla band e video dei successi del gruppo, più un CD contenente 6 speciali bonus track: tra queste, le cover di Riders On The Storm (The Doors) e di Dancing Barefoot (Patti Smith).

La band è stata recentemente elogiata da NME (che l’ha inclusa nella sua lista delle “100 Most Influential Bands”) e da Mojo, oltre che da artisti come Horrors, Killers, King Creosote, Manic Street Preachers, Primal Scream e Radiohead. Con il tour del 2013, i Simple Minds hanno totalizzato 130.000 spettatori soltanto nel Regno Unito, la cifra più alta mai toccata in un anno da Jim Kerr e soci.

I Simple Minds hanno comunicato da qualche giorno la partenza di un tour mondiale che prenderà il via nel 2015 e che toccherà anche l’Italia. Sarà l’occasione per riascoltare le loro hits ed i brani del nuovo album.

Tracklist:

CD 1 (Standard Edition) : 1. BLINDFOLDED (05.22) 2. MIDNIGHT WALKING (03.53) 3. HONEST TOWN (04.44) 4. BIG MUSIC (04.12) 5. HUMAN (03.41) 6. BLOOD DIAMONDS (04.20) 7. LET THE DAY BEGIN (05.08) 8. CONCRETE AND CHERRY BLOSSOM (03.31) 9. IMAGINATION (03.41) 10. KILL OR CURE (04.12) 11. BROKEN GLASS PARK (04.39) 12. SPIRITED AWAY (04.08)

CD 2 (Deluxe Edition – BONUS TRACKS) : 1. SWIMMING TOWARDS THE SUN (05.16) 2. BITTERSWEET (03.58) 3. LIAISON(04.34) 4. RIDERS ON THE STORM (03.46) 5. DANCING BAREFOOT (04.02) 6. BLINDFOLDED (REPRISE) (04.23)

DISC 3 (Deluxe Edition – DVD) : 1. HONEST TOWN (video – 4.44) 2. BLINDFOLDED (video – 5.22) 3. LET THE DAY BEGIN (video clip – 1.36 ) 4. HUMAN (video clip – 1.54) 5. MIDNIGHT WALKING (video clip – 1.44) 6. BEHIND THE SCENES (video – 13.41) 7. BAND INTERVIEWS (video – 22.33)


http://youtu.be/x6RHvMSilME

NO COMMENTS

Leave a Reply