Home Chi Siamo

Chi Siamo

“Tutte le arti contribuiscono all’arte più grande di tutte: quella di vivere” B. Brecht

Zest. Today è un giornale dedicato alla cultura (pittura, scultura, arti erroneamente dette minori, musica, scrittura, eventi, moda, creatività e cultura in genere). Nato da un’idea di Irene Tempestini (storica dell’arte, giornalista, esperta di marketing e comunicazione), che è anche il Direttore Responsabile della Testata,  il magazine mira all’approfondimento di tutto ciò che può essere riferito alla sfera creativa e artistica e frutto dell’ingegno umano. Basta però con il tutto e subito, basta con l’immediatezza che toglie affidabilità e tempo allo studio approfondito, alla conoscenza, al lavoro necessario dal momento dell’idea alla stesura del pezzo giornalistico. Zest.Today vuole dare tempo al tempo e offrire contenuti studiati, meditati, approfonditi, verificati. Zest.Today  vuole anche dar voce alle realtà più nascoste che meritano di essere portate alla luce. E poiché l’arte non è proprietà di un Paese ma è un bene dell’umanità, i contenuti verranno diffusi in multilingue, inizialmente in inglese, in futuro…   Sul pc e sui dispositivi mobili, Zest. Today accompagnerà il lettore alla scoperta di contenuti affidabili e redatti da esperti e/o appassionati. Cura per l’ingegno umano, per l’ispirazione, per la passione che danno vita all’Arte in primis, e una chance in più per chi ha talento e merita, questo è Zest.Today.

 

IRENE TEMPESTINI – IDEATRICE, FONDATRICE, DIRETTORE RESPONSABILE

 

Storica dell’Arte, giornalista pubblicista iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti, esperta di marketing e comunicazione, sono l’ideatrice, fondatrice  e  Direttore Responsabile (non chiamatemi direttrice, mi viene l’orticaria!) del progetto editoriale Zest.today.

Precedentemente ho rivestito il ruolo di redattore e Direttore Responsabile per un’altra testata giornalistica. Ho molte esperienze come addetta stampa per aziende importanti,  eventi culturali, per il cinema, tutte esperienze lavorative che hanno richiesto capacità e competenza nella gestione di contatti stampa nazionali, stesura comunicati, gestione siti web e social networks, organizzazione conferenze stampa sul territorio nazionale.

Per un po’ di tempo sono stata inviata per il gr di Radio Bruno Toscana ed ho avuto l’onore e il piacere di occuparmi dell’organizzazione, pre-produzione, promozione del videoclip musicale “Io mi perderò, Big Ones feat. Maurizio Solieri, uscito in anteprima esclusiva su Max Gazzetta.

Attualmente sono Responsabile Marketing, Comunicazione e Web Executive per un’azienda di moda, lavoro complesso e stimolante, al quale mi dedico con la solita premura e tenacia che mi contraddistinguono. Appassionata di arte, musica,viaggi, cultura, amo conoscere e confrontarmi con belle persone, con le quali mi piace scambiare opinioni ed esperienze di vita.

Nel tempo libero (pochissimo ahimè) studio canto moderno, ballo danze orientalie (o almeno ci provo) e collaboro con festival musicali, concorsi musicali insomma, per farla breve, rischiate di incontrarmi ovunque si respirino ottima musica e arte.  Zest. today è una mia creatura, vogliatele bene!

 

RICCARDO TRONCI – COLLABORATORE

 

riccardo tronci Copywriter Seo, redattore e scrittore. Amo scrivere e costruire con le parole, che si tratti di pensare un teaser, un annuncio pubblicitario, di scrivere ed ottimizzare una pagina per i motori di ricerca o narrare storie.

Ho collaborato e collaboro con testate nazionali e locali on line, occupandomi di cultura, politica, sport, realizzo indagini ed interviste anche video. Sono blogger e articolista dal 2007, da quando sono entrato con il mio blog personale in rete.

Nel 2012 ho approfondito le mie conoscenze in campo di social marketing creando una campagna on line di pubblicità per i lavoratori dell’appalto postale che ha coinvolto dal niente forze e nomi politici di rilievo (come Dario Franceschini, ad esempio), e testimonial come Oliviero Toscani, Moni Ovadia, Franca Rame, Claudia Gerini, Sauro Ciantini, Margherita Hack.

 

ALESSANDRO PAGNI – COLLABORATORE

 

alessandro pagniLaureato in Storia della Fotografia a Firenze, lucchese, attualmente risiede a Siena. Il suo incredibile talento come fotografo ha spinto la nostra redazione a chiedergli un’intervista che gentilmente ci ha concesso (http://zest.today/arte/notizie-arte/la-fotografia-di-alessandro-pagni-intima-rivoluzione-del-vero/).

Alessandro da allora ha sempre speso parole di stima nei confronti di Zest.today tanto da accettare la proposta di diventarne collaboratore. 
Nel 2011 la serie “Sussidiario Egoista” è tra i lavori premiati nella rassegna CONFINI09 ed è stata pubblicata sulla rivista IL FOTOGRAFO. 

Nel 2012 ottiene il terzo posto con la serie “Guida pratica all’ipnosi” nell’ambito della manifestazione Portfolio dell’Ariosto a Castelnuovo Garfagnana (LU). La sua fotografia è stata protagonista in prestigiose mostre a Roma, Torino, Milano, Genova, Trieste e ben due volte a Siena. Di sè dice: “Sono interessato a tutto quello che ruota intorno al medium fotografico, ma cerco nelle mie immagini una contaminazione con altre arti e altre forme di espressione creativa: soprattutto la fotografia d’avanguardia, la fotografia concettuale, e nell’ambito più classico, prediligo un uso espressionista del mezzo”.

Alessandro è anche l’ideatore del blog  Un fototipo: rifugio per pelli sensibili che si propone di parlare di fotografia cercando di forzarne i confini, mettendola in dialogo con altre discipline e forme espressive, creando suggestioni accostando fotografi di estrazione e periodi diversi, giocando ad analizzare e interpretare le immagini con un approccio più vicino alla letteratura che alla critica.

 

ALESSIO GORGERI – COLLABORATORE 

Ci sono due parole inglesi che mi descrivono piuttosto bene: slacker e geek. La prima indica un individuo particolarmente pigro che non ama molto lavorare, mentre la seconda si riferisce a una persona che ha una passione sfrenata per qualcosa. Nel mio caso, l’amore che nutro per la musica e il cinema è quello che mi salva dall’inerzia in cui tendo a indulgere un po’ troppo.

Nonostante abbia studiato musica per molti anni (suono il basso elettrico e le tastiere nei Cane di Goya, una band post-rock di Pistoia) e ne sia un grandissimo appassionato, credo che oggi il cinema sia il medium più efficace nel veicolare certe emozioni e sensazioni.

Come dice l’incipit de Il disprezzo di Godard, il cinema sostituisce al nostro sguardo un mondo che si accorda ai nostri desideri. Il cinema è inganno, un trucco di magia che non vogliamo vedere svelato.

Togliendo musica e cinema rimane poco di cui parlare: lavoro al Comune di Serravalle Pistoiese e ho in sospeso da troppo tempo la tesi per laurearmi in Ingegneria Elettronica. Se non avessimo la Musica, il Cinema, l’Arte, saremmo solo tanti Clark Kent che accettano la propria mediocrità. Ma questa è una maschera, una montatura. È la bellezza dell’inganno perpetuato dalla finzione artistica che ha il potere di smascherarci e di trasformare in Superman chi è disposto a osservare attentamente.

 

ALBERTO MARIOTTI – COLLABORATORE 

 

alberto mariottiAlberto Mariotti è un talentuoso cantante e musicista toscano, che ha iniziato giovanissimo a fare musica e scrivere canzoni. E’ cresciuto ascoltando di tutto, dai Beach Boys ai Cure, dai Flaming Lips ai Radiohead fino alle espressioni più innovative della musica indie contemporanea.

Inizialmente si è fatto conoscere in tutta Italia con il nome di Samuel Katarro, vincendo numerosi e prestigiosi premi.  Ha ricevuto da subito diverse attenzioni da parte delle maggiori riviste di critica musicale italiane ed estere ed ha collezionato apprezzamenti da nomi quali Julian Cope,David Thomas e Patti Smith. Nel 2012 ha abbandonato il vecchio nome Samuel Katarro e ha dato vita ad un trio, i King Of The Opera, con il quale si è esibito nel prestigioso San Miguel Primavera Sound Festival di Barcellona, uno degli appuntamenti più importanti al mondo per le nuove tendenze della musica alternativa.

Si è esibito poi in Svizzera e Germania, riscuotendo un ottimo successo. Alberto è un eccellente musicista e produttore e collabora con alcuni gruppi indipendenti italiani.  Recentemente ha dato vita ad un altro progetto di gruppo dal nome Ocean Bells.