Home Arte Arte ∼ Notizie NO barriere agli Uffizi, arrivano le visite guidate gratuite per i diversamente...

NO barriere agli Uffizi, arrivano le visite guidate gratuite per i diversamente abili

0 746
Percorso disabili galleria uffizi dal 5 febbraio 2016 visite guidate gratuite

 

di Redazione

 

E se  provassimo tutti ad essere diversamente abili per un giorno? Scommettiamo che in breve tempo sparirebbero le barriere che dividono il mondo dei cosiddetti abili da quelli che abili lo sono ma diversamente. Lodevole in questo senso, nell’ottica di una uguaglianza sociale che ancora, ahinoi, è tanto lontana, l’iniziativa della Galleria degli Uffizi che, per abbattere ogni tipo di discriminazione e permettere a chiunque lo desideri di godere delle sue meraviglie, dal prossimo 5 febbraio, il primo venerdì di ogni mese alle 10.15, offre la possibilità di visite guidate gratuite alle persone portatrici di disabilità grazie all’accompagnamento del personale.

Percorso disabili galleria uffizi dal 5 febbraio 2016 visite guidate gratuite

Una nuova opportunità di visitare il museo oltre alla consueta possibilità di effettuare percorsi in autonomia, a cura del personale di custodia della Galleria degli Uffizi, appositamente formato nell’ottica di un essenziale processo di adeguamento del Museo a standard più elevati di accoglienza e ponendosi come obiettivo l’opportunità di elevare la qualità di fruizione per questa tipologia di utenza.

Il percorso si snoda attraverso sia le opere della originale collezione medicea di statuaria classica degli “Uffizi da toccare”, sia attraverso alcuni capolavori pittorici qui conservati.

Le prenotazioni, a cura dell’Ufficio Coordinatori del Servizio della Galleria degli Uffizi, si possono effettuare chiamando il numero 055-2388693, dal martedì al sabato tra le 14.30 e le 16.30. Le visite sono riservate a gruppi di massimo 8 partecipanti, compresi gli accompagnatori; il punto di ritrovo è nel Primo Corridoio, subito dopo lo strappo dei biglietti

Percorso disabili galleria uffizi dal 5 febbraio 2016 visite guidate gratuite

NO COMMENTS

Leave a Reply