Home Arte Arte ∼ Notizie Arte x Tutti al Centro Pecci di Prato

Arte x Tutti al Centro Pecci di Prato

0 1154
arte x tutti al pecci di prato

Da lunedì 20 ottobre partirà al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato il progetto Arte x Tutti, una serie di corsi di avvicinamento alle arti contemporanee rivolti a tutti coloro che vogliono conoscere più da vicino artisti e principali movimenti dal Novecento fino all’epoca che siamo vivendo. Un viaggio attraverso momenti esaltanti della creatività umana che hanno lasciato il segno e che possono servire ancora oggi, a vecchie e nuove generazioni, per affrontare argomenti e tematiche contemporanee. Non solo le arti visive, ma in linea con la nuova mission del Centro che lo vuole “centro delle arti”, anche la storia dell’architettura, della danza e della musica saranno trattate dai relatori, suddivise per gruppi, a cadenza settimanale. Un progetto che per vastità e complessità non trova molti riscontri nella programmazione di istituzioni simili.

 

Con questo progetto la direzione del museo punta a riavvicinare la gente alle arti e alla cultura mentre il Centro Pecci si prepara a riaprire le porte dei suoi spazi rinnovati con mostre ed eventi presumibilmente nella prossima primavera. In questo periodo di riorganizzazione architettonica e operativa la realizzazione di questi momenti formativi per tutti ha come obiettivo principale quello di avvicinare le arti alla gente, ma allo stesso tempo fornire al pubblico le basi necessarie per avere un dialogo con il museo. I corsi di avvicinamento diventano così degli strumenti agevoli e fondamentali per la discussione futura fra l’arte, il Centro e il pubblico.

 

Oltre ai corsi di storia dell’arte contemporanea (introdotti da Cavallucci e Pezzato, e svolti da giovani esperti come Specchiarello, Cicali, Francioli, Margheri, Ventroni, Bertini, Bruni, Innocenti e Gaglianò), ci saranno anche incontri di storia dell’architettura (introdotti da Patrizia Mello e tenuti da Barontini, Cossu, Lisini e Bartolozzi). Per poi passare alla danza (con Poletti e Romano) e infine alla musica, sia quella classica contemporanea (incontri con Batisti, Proietti e Berni) sia quella rock (Barone). Un mezzo semplice e sintetico per chi aspiri a strutturare meglio le sue conoscenze in questi ambiti artistici, per chi voglia ripassare i principali avvenimenti dall’inizio del Novecento ad oggi, per chi intenda cominciare una conoscenza da approfondire poi con altri strumenti.

 

Ogni settimana esperti riconosciuti e giovani studiosi dei vari ambiti artistici e periodi storici presi in esame introdurranno il pubblico ai temi e ai fatti rilevanti, ai protagonisti e alle opere principali, servendosi di immagini e documenti audio e video.

 

Info: tel. 0574-531820                www.centropecci.it

NO COMMENTS

Leave a Reply