Home Arte Arte ∼ Eventi Martha Graham, la danza dell’ artista americana al GNAM di Roma

Martha Graham, la danza dell’ artista americana al GNAM di Roma

0 914
martha-graham

09/03/16

 

 di Redazione

 

La danza va al museo. Dialogo tra arti visive

Conferenze e Master Class sulla danza classica e contemporanea

  

“La danza è il linguaggio nascosto dell’anima”

Martha Graham e il suo pensiero tra storia e tecnica

 

Conferenza-dimostrazione a cura di Elsa Piperno

Introduzione storica di Ada D’Adamo

Danzano gli studenti del II Triennio di danza contemporanea di Carla Marignetti

e gli ex allievi di Elsa Piperno Accademia Nazionale di Danza

 

Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea

viale delle Belle Arti 131 – Roma

 

domenica 20 marzo 2016, ore 16.00

 

 

Prosegue la collaborazione tra l’Accademia Nazionale di Danza, diretta dal Maestro Bruno Carioti e la Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, diretta da Cristiana Collu, con gli incontri ideati e coordinati da Francesca Falcone,docente di Teoria della Danza (AND)ed Emanuela Garrone, storica dell’arte (Galleria nazionale), con la collaborazione di Elena Viti, docente di Propedeutica della danza (AND).

Il sesto incontro è focalizzato sul pensiero e sulla tecnica della danza ideata da Martha Graham, tra le più grandi coreografe del panorama della modern dance americana.

Attraverso immagini, proiezioni-video, esempi di una lezione di tecnica e di brani di repertorio, sarà offerta al pubblico un’ampia panoramica di una tecnica “storica” che ha segnato indelebilmente il nostro tempo.

Ada D’Adamo, storico della danza, introdurrà la figura e il pensiero della coreografa americana, in riferimento anche alla storia della danza europea del Novecento.

Elsa Piperno, già docente dell’ AND, “pioniera della danza contemporanea” e divulgatrice in Italia della tecnica  Graham, ne proporrà una avvincente visione e interpretazione, nel rispetto dei principi, delle logiche costruttive e delle qualità dinamiche del linguaggio della grande coreografa americana.

Gli studenti dell’AND danzeranno in due estratti da Aquile e Aquiloni(1981, musica di Jean Michel Jarre) e da Incontri improbabili (1984, musica di Vangelis) di Elsa Piperno, ricostruiti in occasione dello spettacolo Formidabili quegli anni, in collaborazione tra Accademia Nazionale di Danza e Produzione “Invito alla Danza”, a cura di Marina Michetti (Roma, Teatro Greco, 18 ottobre 2015).

Durante la lezione di tecnica gli studenti saranno accompagnati alle percussioni da Francesco De Rubeis.

 

 

 

 

NO COMMENTS

Leave a Reply