Home Arte Arte ∼ Eventi A Pasqua musei gratis e per Pasquetta aperture straordinarie in tutta Italia

A Pasqua musei gratis e per Pasquetta aperture straordinarie in tutta Italia

0 684
musei capitolini roma

di Redazione

Pasqua e Pasquetta all’insegna dell’arte, grazie alle aperture dei musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali. Per Pasqua l’ingresso sarà gratuito in concomitanza con l’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo che prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese. Per Pasquetta invece sono previste aperture straordinarie ma al costo d’ingresso normale.

Vediamo in dettaglio alcune delle aperture :

TOSCANA

Abbiamo già elencato in un articolo precedente quali saranno i musei, giardini, ville aperti (clicca qui)

LOMBARDIA

Milano: per Pasqua aperti con ingresso gratuito la Pinacoteca di Brera, ma anche i Musei del Castello Sforzesco, Museo del Risorgimento, Palazzo Morando, GAM Galleria d’Arte Moderna, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale, Acquario, Museo Messina apriranno dalle 9 alle 17.30. Orari diversi per la Casa Museo Boschi Di Stefano, che sarà aperta dalle 10 alle 18 e per il Museo del Novecento, aperto dalle 9.30 alle 19.30.

Per Pasquetta  sarà aperto il Museo del Novecento, dalle 14.30 alle 19.30 e sarà possibile visitare le mostre con i seguenti orari:
·        PAC: “Stardust. David Bailey”. Aperta dalle 9.30 alle 19.30
·        Palazzo Della Ragione: “Italia Inside Out”. Aperta dalle 9.30 alle 20.30
·        Museo di Storia Naturale: “Food. La scienza dai semi al piatto”. Aperta dalle 9.30 alle 19.30
·        Palazzo Reale: “Arte Lombarda. Dai Visconti agli Sforza. Milano al centro dell’Europa”. Aperta dalle 9.30 alle 19.30 e “Growing Roots. 15 anni del premio Furla”. Aperta dalle 9.30 alle 19.30
·        Mudec: “Africa” e “Mondi a Milano” aperte dalle 9.30 alle 19.30.

Varese: nella città Giardino si potrà visitare le collezioni di Villa Mirabello e del Castello di Masnago a Varese. In quest’ultima sede è aperta anche la mostra Ad Arte, per l’Arte -Roberto Giudici, una vita dedicata alla stampa d’autore. I musei resteranno chiusi a Pasqua.

In cima al Sacro Monte il Museo Baroffio e del Santuario sopra Varese seguirà i seguenti orari: Pasqua 15.00-18.30; Lunedì dell’Angelo 9.30-12.30 / 15.00-18.30. Anche la Casa Museo Lodovico Pogliaghi sarà aperta sabato santo, a Pasqua e a Pasquetta dalle 10 alle 18.

PIEMONTE

Ampia scelta di castelli, da quello di Aglié a Serralunga d’Alba, senza saltare naturalmente la fastosa reggia di Racconigi e il Palazzo Reale di Torino.

LAZIO

Si potranno visitare ad esempio i monasteri di San Benedetto e Santa Scolastica a Subiaco, o Palazzo Farnese a Caprarola, Palazzo Altieri di Oriolo Romano. A Roma si potrà passeggiare tra le meraviglie del Museo Etrusco di Villa Giulia, o visitare le antichità della Crypta Balbi, oppure scegliere il modernissimo Maxxi. I musei civici saranno gratuiti la domenica di Pasqua, per i residenti della capitale e per la prima volta anche per quelli della città metropolitana, mentre il lunedì è prevista l’apertura straordinaria di tutti i Musei Civici.

MARCHE

La chiesa di Santa Maria di Portonovo, capolavoro dell’architettura romanica immerso nella Riviera del Conero.

MOLISE

Apre le porte il Castello di Capua a Gambatesa.

PUGLIA

Tante le visite ai castelli, dal Castello Svevo di Bari a quelli di Trani e Castel del Monte. Ma ci sono anche le antichità di Palazzo Simi a Bari o il museo e l’area archeologica di Monte Sannace a Gioia del Colle.

UMBRIA

Imperdibile l’imponente Rocca Albornoziana, la fortezza che sorge sul Colle Sant’Elia, il punto più alto di Spoleto.

LIGURIA

Genova la sontuosa Galleria Nazionale di Palazzo Spinola.

EMILIA ROMAGNA

Da non perdere una visita tra gli affascinanti ambienti dell’Antica Spezieria di san Giovanni Evangelista, a Parma, con i suoi scaffali colmi di alambicchi, storte ed albarelli, i vecchi strumenti usati dai monaci per la lavorazione delle erbe officinali e la preparazione degli antichi “medicamenta”.

CAMPANIA

Napoli offre con Arte Card in collaborazione con le soprintendenze tre aperture speciali di luoghi solitamente chiusi al pubblico: I tesori del Gabinetto delle Gemme al Museo Archeologico di Napoli, le Salette pompeiane dell’appartamento di Ferdinando II a Palazzo Reale, i sotterranei gotici del Museo di San Martino.

TRENTINO

Aperture dedicate ai bambini con il Museo degli usi e costumi dell’Alto Adige a Teodone, in Val Pusteria, che inaugura la stagione a Pasquetta con una caccia alle uova pasquali per bambini.

NO COMMENTS

Leave a Reply